• ColorZilla

      ColorZilla permette di selezionare colori da una pagina web online attraverso una pipetta (chiamata Color Picker), simile a quella che ritroviamo ad esempio in Photoshop o Illustrator. Vi basterà selezionarla e cliccare sul colore di vostro interesse per copiare il codice esadecimale dello stesso e poterlo in questo modo sfruttare nei vostri progetti.

    • WhatFont

      Se la precedente estensione consentiva di selezionare il colore da una pagina web, attivando WhatFont potrai capire quale è il font utilizzato semplicemente cliccandoci sopra. I caratteri del web non saranno più un segreto per te.

      Ovviamente questa funzionalità funziona sui testi veri e propri, non per i testi presenti nelle immagini. Per questo esiste invece What The Font.

    • Wappalyzer

      Capita spesso di guardare un bel sito online e di chiedersi come è stato realizzato. Capita altrettanto spesso che un potenziale cliente non sappia come sia realizzato il suo sito e ti chieda di effettuare delle modifiche o di aggiornarlo. Beh il prezzo potrebbe variare in base al sistema utilizzato.

      Wappalyzer è un’estensione che ti permette in maniera istantanea di capire come è stato realizzato un sito in ogni suo dettaglio. Potrai capire se utilizza un CMS, i social widget, Google Font, Google Analytics, Google Adsense, il linguaggio di programmazione, ecc.

    • HTML5 Outliner

    Quando si lavora nel settore web in maniera professionale non ci si può limitare a costruire pagine esteticamente apprezzabili. Se si vuole realizzare un sito di qualità ci sono tanti aspetti da valutare.

    HTML5 Outliner permette di analizzare la struttura delle pagine, tue e di ciascun sito online. Con un semplice click puoi leggere la struttura delle intestazioni HTML della pagina web e correggere eventuali errori nella redazione degli stessi.
    Il cliente non si accorgerà mai degli errori nel codice, ma Google si.

    • Clear Cache

    Chi opera nel web effettua centinaia di modifiche e troppo spesso si trova a combattere con la cache dei siti. La versione appena modificata appare ancora com’era prima delle modifiche effettuate?

    Non avrai più di questi problemi grazie a Clear Cache, un’estensione di Chrome che ti permetterà di cancellare la cache delle pagine e di vedere finalmente il sito su cui stai lavorando con le modifiche appena apportate.

©2021 Mario Libera All Rights reserved